Siamo orgogliosamente partner di Let's donation, il primo servizio completamente online per la raccolta di fondi in favore di enti, associazioni e progetti.
Visita subito il nostro nuovo store solidale.

L'ASSOCIAZIONE
EQUILIBRA

per il Benessere Sociale

La mission di Equilibra, da trent'anni, è aiutare le persone a stare bene, non solo grazie ai suoi prodotti naturali per il Benessere e la Bellezza ma anche tramite progetti volti a diffondere Benessere Sociale.

L'Associazione Equilibra nasce per il "Benessere Sociale" sotto tutti gli aspetti: per le persone, l'ambiente, la cultura, al fine di promuovere lo sviluppo, il benessere e la salute dell'individuo e della comunità.

"Equilibra si imporrà come motore propulsivo che si interfaccia con la società, come ri-distributore di ricchezze create dalle stesse persone. Lavorerà, ancora nei prossimi anni, con le istituzioni per creare progetti e contribuire a rendere questo mondo migliore tramite Associazione Equilibra".
Franco Bianco | Presidente dell'Associazione.

Il rispetto inizia da piccoli, quando ragazzi e ragazze si incontrano e imparano a gestire i primi rapporti con gli altri al di fuori della cerchia familiare.
Il progetto “A scuola di rispetto”, realizzato per alcune scuole superiori, intende sostenere programmi di supporto incrociati. Lo scopo degli incontri è prevenire la violenza di qualsiasi tipo, dal bullismo alla violenza di genere, con la diffusione di una cultura di eguaglianza e conforto e coinvolgendo i giovani nel momento più difficile e decisivo della vita: l'adolescenza.

GLI OBIETTIVI

EDUCARE I RAGAZZI AL RISPETTO PER L'ALTRO

FORNIRE ASSISTENZA PSICOLOGICA

SVILUPPARE CONSAPEVOLEZZA RISPETTO ALLE CONSEGUENZE DEI COMPORTAMENTI VIOLENTI

PROMUOVERE VALORI PROSOCIALI E INCREMENTARE LA CAPACITÀ DI RICONOSCERE LE PROPRIE EMOZIONI

FORNIRE INDICI RILEVATORI DI UNA POSSIBILE SITUAZIONE DI ABUSO

INCREMENTARE LE CONOSCENZE DEI GENITORI RISPETTO ALLA FASE EVOLUTIVA DEI FIGLI

INCREMENTARE LE CONOSCENZE DEI SERVIZI DI SOSTEGNO E TUTELA DELLE VITTIME OFFERTI DAL TERRITORIO

CONTRASTARE LA VIOLENZA SULLE DONNE

PROGETTO ANNO SCOLASTICO 2018/2019

AREA TEORICA - PSICOLOGICA

L’Associazione Equilibra per il Benessere Sociale ONLUS dopo il primo anno di grande successo, amplia il progetto A Scuola di Rispetto nel resto d’Italia. Le scuole coinvolte nell’anno scolastico 2018/19 saranno n. 26 tra medie e superiori in undici regioni: Piemonte – Liguria – Lazio – Campania – Calabria – Toscana - Lombardia – Emilia Romagna – Veneto – Sicilia e Sardegna per 1000 ore di percorso formativo a cui parteciperanno 2500 studenti.

L’obiettivo è preparare i giovani alla Cultura del Rispetto, ma soprattutto a riconoscere i segnali di ogni forma di violenza per rivolgersi alla giusta istituzione, con la piena consapevolezza dei propri diritti.

RISULTATI ANNO SCOLASTICO 2017/2018

Questionario di valutazione, a cura della Dott.ssa Silvia Bassi, in collaborazione con un dottorando in Statistica del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica dell'Università degli studi di Roma “la Sapienza”, somministrato agli studenti prima e dopo l'intervento e indaga tre aree: cognitiva, affettiva e comportamentale.

  • L'area cognitiva valuta le conoscenze relative al fenomeno della violenza nelle relazioni di coppia
  • L'area affettiva valuta la capacità di riconoscere la gravità di comportamenti violenti, fisici e psicologici
  • L'area comportamentale valuta la conoscenza dei Servizi sul territorio a cui potersi rivolgere in caso di bisogno

RICERCA SULL'EFFICACIA DELL'INTERVENTO REALIZZATO

L’indagine finanziata dall'Associazione Equilibra per il Benessere Sociale è volta a valutare l’efficacia del progetto pilota “A Scuola di Rispetto”, un progetto di prevenzione e contrasto della violenza nelle relazioni intime che è stato sviluppato nelle scuole durante l'anno scolastico 2017/2018.


L’obiettivo specifico è indagare il cambiamento avvenuto negli studenti, dopo l’intervento psicoeducativo gestito da psicologi, attraverso tre dimensioni: cognitiva, affettiva e comportamentale. Il progetto “A Scuola di Rispetto” ha come mission aumentare la consapevolezza dei giovani sul fenomeno della violenza, con particolare riguardo alla violenza contro le donne, sensibilizzando i giovani (futuri uomini e donne di domani) e facendo in modo che questi possano tutelarsi, sia psicologicamente, sia fisicamente, nei diversi casi di violenza o abuso di cui possono essere vittime.

L’iniziativa “A Scuola di Rispetto” ha coinvolto 13 Istituti Superiori di 5 Regioni italiane: Liceo M. D’Azeglio; Istituto J. B Beccari; Istituto Primo Levi; Istituto Marco Polo; Istituto Russell - Newton; Istituto Calamandrei; Liceo G. B Vico; Istituto L. Da Vinci; Istituto Tassinari; Liceo Virgilio; Istituto Einaudi; Istituto Galileo Galilei; Istituto T. Campanella.

Complessivamente, hanno preso parte all’indagine 270 studenti (56% femmine e 44% maschi). L’età dei rispondenti varia dai 13 ai 18 anni. Il numero complessivo di studenti coinvolti nell’iniziativa “A Scuola di Rispetto” è molto più ampio (circa il 30% in più), ma il campione di riferimento di questa indagine ha tenuto conto solamente del numero degli studenti presenti in classe il giorno della somministrazione del test iniziale (pre-test) e il giorno della somministrazione del test finale (post-test), a valle dell’intervento. Il numero stimato di studenti raggiunti dal progetto corrisponde a 350 (con una media di 27 studenti per classe).

DISTRIBUZIONE DEL CAMPIONE PER REGIONI (Percentuali)

ANALISI DEI DATI

I dati sono stati analizzati mediante Google Moduli, i punteggi grezzi sono stati trasformati in medie aritmetiche ed espressi in valore percentuale. E’ stata utilizzata un’analisi comparativa per valutare la presenza di eventuali differenze nei punteggi ottenuti da coloro che hanno partecipato all’iniziativa. Sono stati comparati i valori percentuali: è stato definito come valore di riferimento il punteggio ottenuto ai questionari somministrati prima dell’intervento e tale valore è stato confrontato con il punteggio ottenuto successivamente.

I RISULTATI OTTENUTI

Risultati prima e dopo l’intervento rispetto alle “Conoscenze Informative” (Percentuali)

CONTRIBUISCI AL PROGETTO

Dal 2014 Equilibra si è impegnata su più fronti per lo sviluppo dei progetti per il Benessere Sociale.
Dagli ultimi risultati evidenziati, grazie al programma di "A Scuola di Rispetto" gli studenti delle scuole coinvolte hanno ricevuto gli strumenti necessari a riconoscere la violenza, affrontarla e denunciarla ma c'è bisogno di continuare a fare ancora molto, in altre scuole, per altri ragazzi.

IT 51 N 02008 01178 000105102287

Grazie di Cuore!

ISTITUTI PARTECIPANTI

Il progetto, gratuito per le scuole, i genitori e gli studenti, ha l'obiettivo di prevenire la violenza dove tutto ha inizio, dove nascono le prime relazioni, dove incomincia a formarsi l'adulto di domani e dove, spesso si vedono i primi segni di rapporto "malato" con l'altro: è questo il fulcro di "A Scuola di Rispetto".
Invia la richiesta di partecipazione per la tua scuola per l'anno scolastico 2018/2019!

EVENTI

A scuola di rispetto con l’Associazione Equilibra

Sanremo da spazio alla lotta contro la Violenza  con “A SCUOLA DI RISPETTO”!

7 FEBBRAIO 2019
AL PALAFIORI DI CORSO GARIBALDI SANREMO

L’Associazione Equilibra per il Benessere Sociale promuove progetti per il Benessere Sociale e la musica è senz’altro lo strumento migliore per procurare all’anima un Benessere assoluto e raggiungibile da tutti. Questa comunione di valori lega in modo inequivocabile i due brand e rende naturale la sua presenza dal 3 al 9 febbraio nella straordinaria location del Palafiori, l’hospitality del Festival della Canzone Italiana. Veronica Maya sarà la ...